I Tre allegri ragazzi morti inaugurano lo Sherwood festival

di Redazione 1

Saranno i tre di Pordenone gli special guest della prima serata dell'edizione 2010 dello storico Sherwood festival di Padova..

tarm

Saranno i tre di Pordenone gli special guest della prima serata dell’edizione 2010 dello storico Sherwood festival di Padova.

I Tre allegri ragazzi morti sono uno dei gruppi di punta della scena rock italiana, con cinque album in studio (più live e raccolte) pubblicati dal 1994 ad oggi, dal primo demo “Mondo naif” (che presta il nome anche ad una delle tante storie a fumetti disegnata da Davide Toffolo, chitarra e voce della band) all’ultimo “Primitivi del futuro”, album contentente atmosfere ska e “ritmi in levare e sfumature caraibiche”, come raccontato da Enrico Moltheni, bassista della band ed ideatore insieme al resto del gruppo dell’etichetta La tempesta, che pubblica tra gli altri artisti del calibro de Il teatro degli orrori, Moltheni, Le luci della centrale elettrica, Giorgio Canali e Zen circus.Il festival, che si terrà al Parcheggio Nord Stadio Euganeo in V.le Nereo Rocco a Padova dal 18 giugno al 17 luglio, è attivo dal 2004 ed è fra i più importanti se non il più importante festival indipendente in italia per i nomi proposti sempre di altissimo livello. Fra gli artisti che si sono esibiti nelle scorse edizioni ricordiamo Linea 77, Anthrax, Afterhours, Marlene Kuntz, Bandabardò, The Prodigy, Subsonica, Baustelle, Elio e le storie tese e moltissimi altri ancora!



Oltre ai TARM quest’anno sono stati annunciati fino ad ora Stefano Bollani, Bad Brains, Gogol bordello e Ska-P.Il prezzo del biglietto per il primo giorno è di 1 € può bastare, come riporato sul sito ufficiale, mentre le altre giornate si aggirano sui 20 €.

A preparare il pubblico per il live dei Tre allegri ci penserà gruppo vincitore dello Sherwood Contest Festival, il festival a km 0 in programma dal 30 aprile al 1 maggio al Rivolta di Marghera (Venezia).
Molte altre band verranno annunciate prossimamente, quindi stay tuned!

Maurizio Iorio

Fonte foto; Sito ufficiale SHERWOOD FESTIVAL

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>