Negrita tour acustico Unplugged 2013

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Quella del tour acustico è una novità assoluta per i Negrita che negli auditorium e nei principali teatri italiani, da Nord a Sud.

Il prossimo 21 febbraio del 2013 i Negrita si esibiranno a Roma, all’Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia, nell’ambito del loro tour acustico “Unplugged 2013”. Con apertura delle porte alle ore 20, e spettacolo con inizio alle ore 21, l’esibizione dei Negrita a Roma offrirà arrangiamenti ed atmosfere inedite per un totale di ben trenta date complessive.

Il tour acustico Unplugged 2013 dei Negrita, infatti, proseguirà fino al prossimo 7 aprile del 2013 per quelle che saranno chiaramente delle esibizioni completamente diverse dalle precedenti.



LE 10 MIGLIORI BAND DELLA STORIA DELLA MUSICA SECONDO NOEL GALLAGHER

Quella del tour acustico è infatti una novità assoluta per i Negrita che negli auditorium e nei principali teatri italiani, da Nord a Sud, si presenteranno al pubblico con strumenti quali il violoncello, i pianoforti e le tastiere vintage. La band, in particolare, proporrà alcuni pezzi di “Dannato Vivere”, l’ultimo album, ma anche i brani evergreen ed alcuni che da tanto tempo non suonano dal vivo.

CANZONI PREMIO AMNESTY ITALIA 2012

Le esibizioni, per due ore di musica, hanno una scaletta completa ed ufficiale che ad oggi è rigorosamente top secret a conferma di come con il tour acustico Unplugged 2013 i Negrita siano intenzionati a sorprendere in tutto e per tutto i propri fan. Per quel che riguarda l’ultimo album, “Dannato vivere“, la tracklist completa è la seguente: Junkie Beat, Fuori controllo, Brucerò per te, Immobili, Per le vie del borgo, Il giorno delle verità, Dannato vivere, La vita incandescente, Un giorno di ordinaria magia, Bonjour, La musica leggera è potentissima, Panico, Splendido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>