David Bowie, il nuovo album “Blackstar”

di Pina Commenta

Una lunga attesa, durata un decennio. I fan di David Bowie hanno aspettato moltissimo per ascoltare della nuova musica, tra il singolo Reality del 2003 e The Next Day nel 2013.

Lo spazio tra quello e il suo prossimo LP però non sarà tuttavia altrettanto lungo: il sito di David Bowie ha annunciato che Blackstar, il suo 25esimo album in studio, uscirà l’8 di gennaio, il giorno del suo 69esimo compleanno; The Next Day era stato annunciato più o meno nello stesso modo, nel giorno del 66esimo compleanno del cantante. La title track e il primo singolo di Blackstar uscirà il 20 di novembre.

Bowie ha già pubblicato uno spezzone di 45 secondi della title track dell’album all’inizio del mese, quando ha fatto uscire la preview della colonna sonora che ha realizzato per la serie tv The Last Panthers. Non è stato pubblicato altro dettaglio riguardo Blackstar, anche se il sito di Bowie ha dichiarato che i report iniziali riguardo i suoni e i contenuti dell’album sono “inaccurate”.

Il Times Uk aveva inizialmente dato la news di un prossimo album di Bowie, che un addetto ai lavori ha anche descritto al giornale come ispirato al krautrock, musicalmente variegato (con canti Gregoriani e lunghe jam jazz) e parecchio pazzo. Bowie, a quanto pare, ha registrato il seguito di The Next Day allo studio Magic Shop di New York, con una band di jazzisti locali. La descrizione, un po’ “vale tutto”, del suono sperimentale dell’album si abbina perfettamente con il suono di Sue (Or in a Season of Crime), ispirata da Scott Walker, la traccia inedita che accompagna il box-set del 2014 di Bowie, Nothing Has Changed. E si abbina anche allo spezzone pubblicato di Blackstar.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>