David Bowie, apre pop up store italiano

di Valentina Cervelli Commenta

Un’occasione unica per i non pochi fan italiani di David Bowie che intendono fare proprio merchandising e dischi del compianto cantante: a Roma aprirà presente e solo per 14 giorni un pop up store, un negozio temporaneo dedicato al cantautore di Heroes e di Space Oddity.

Occasione unica per i collezionisti nella Capitale

Questo ghiotto avvenimento per ogni collezionista partirà dalla settimana dell’8 gennaio 2022, il giorno in cui l’artista avrebbe compiuto 75 anni: si tratta di un interessante progetto messo a punto dalla Warner Music per celebrare il talento di un artista che nonostante la sua morte continua ad attirare fan con la sua musica e la sua arte. Si tratta del primo pop up store di questo tipo in Italia e il terzo nel mondo dopo quello di New York e Londra la cui inaugurazione è già avvenuta.

Il tema “Thin White Duke” rende l’idea di quello che ci si potrebbe aspettare: entrando più nello specifico della logistica, lo store temporaneo su David Bowie sarà ospitato dal negozio Discoteca Laziale, famoso a Roma per essere uno dei migliori negozi di musica della Capitale. Ovviamente per la data di apertura dell’8 gennaio sono previsti dei festeggiamenti dedicati e legati all’anniversario della nascita del Duca Bianco. Sarà previsto anche un dj set con le canzoni dell’artista.

Roma ospita il terzo store dedicato a Bowie

Come già anticipato Roma è la terza città al mondo che dà spazio a  quattordici giorni di piena celebrazione della vita ma soprattutto della carriera di David Bowie: le città non sono state scelte a caso, soprattutto per ciò che concerne Londra e New York. La prima è il luogo dove è nato mentre la seconda è la metropoli dove ha a lungo vissuto e lavorato e dove è morto nel 2016. Lo store di Londra, che chiuderà il prossimo gennaio, è stato aperto presso  il 14 di Heddon Street, ovvero l’indirizzo presso cui venne scattata la foto di copertina di Ziggy Stardust mentre a New York, il “Bowie Emporium” è stato aperto  al 150 di Wooster Street, vicino all’appartamento in cui il cantante viveva.

Anche lo store di Roma, come quello delle altre città darà spazio a proiezioni speciali in apposite sale (attrezzate con tecnologie immersive audio e video in partnership con 360 Reality Audio) di contenuti inediti rarissimi, mai visti prima. Insomma una vera e propria prelibatezza per coloro che sono fan di David Bowie e ci tengono non solo ad avere la possibilità unica di essere testimoni di materiale finora mai pubblicato ma anche una occasione unica di shopping dedicato al Duca della musica internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>