“A Moon Shaped Pool” è il nuovo album dei Radiohead

di Pina Commenta

L’attesa, finalmente, è finita. Dopo una serie di indiscrezioni, gialli, speranze è uscito due giorni fa il nuovo album dei Radiohead. Si intitola “A Moon Shaped Pool” e nelle ultime ore sta conquistando il tempo (libero e non) degli ascoltatori.

radiohead2

Di questi tempi è bene soffermarsi sulle modalità di delivery di ogni nuova fatica discografica. Perché non basta essere una band sinonimo di qualità per sorprendere. Triste, ma vero. Così, i Radiohead hanno deciso di anticipare l’uscita del disco con alcune mosse apparentemente discutibili: una su tutte, la decisione di ‘svuotare’ canali social e sito ufficiale rimuovendo ogni contenuto presente.

“A Moon Shaped Pool” è il nono album in studio realizzato da Thom Yorke e i suoi. Succede a The King of Limbs (2011) è stato anticipato dai singoli appena pubblicati Burn the Witch e Daydreaming. Questa la tracklist:

01. Burn the Witch
02. Daydreaming
03. Decks Dark
04. Desert Island Disk
05. Ful Stop
06. Glass Eyes
07. Identikit
08. The Numbers
09. Present Tense
10. Tinker Tailor Soldier Rich Man Poor Man Beggar Man Thief
11. True Love Waits

Curiosità: in chiusura dell’album c’è – a sorpresa – True Love Waits. La canzone era già presente nell’album dal vivo I Might Be Wrong del 2001 e molto amata dai fan dei Radiohead. Anche Ful Stop e Identikit erano già state inserite in scaletta durante il tour a supporto di The King of Limbs, mentre Present Tense, che risale al 2009, è già stata eseguita da Thom Yorke con il suo side-project Atoms For Peace.

Il 17 giugno l’album (disponibile in digitale dall’8 maggio scorso) verrà distribuito in tutti i negozi di dischi fisici, fatta eccezione per le copie in vinile che saranno disponibili insieme al resto della discografia dei Radiohead a partire dal 20 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>