Brit Awards 2009

di Stefania Russo Commenta

Il 18 Febbraio si terrano i Brit Awards 2009, trasmessi in diretta dall'emittente televisiva ITV..

Il 18 Febbraio si terrano, presso la London Earls Court Arena, i Brit Awards 2009, trasmessi in diretta dall’emittente televisiva ITV.

Il 3 Novembre, tuttavia, la BPI (British Phonographic Industry) ha già reso noto il vincitore del prestigioso riconoscimento che, per questa edizione, verrà assegnato al duo britannico “Pet Shop Boys“.

Ged Doherty, presidente della manifestazione, ha affermato che i Pet Shop Boys rappresentano uno dei gruppi più influenti dell’era moderna e per questo sono pienamente meritevoli del premio.

I Pet Shop Boys, infatti, durante la loro carriera cominciata nel 1986, hanno venduto oltre 50 milioni di dischi, lavorando anche nel ruolo di produttori o remixer di artisti come Robbie Williams, Liza Minnelli, David Bowie, Madonna, Kylie, Yoko Ono e The Killers.


I Pet Shop Boys si sono aggiudicati il loro primo BRIT nel 1987, vincendo con “West End Girls” il premio per il “Best British Single“. Il duo riceverà il prestigioso premio il 18 Febbraio e si esibirà live durante l’evento.


Tra i precedenti vincitori del Brit Music Award ricordiamo Paul McCartney, Oasis, U2, Paul Weller, Tom Jones, Sting, David Bowie, Eurythmics e i Beatles.

Voci non ufficiali sostengono che la conduzione del Brit Awards 2009 sarà affidata alla cantante australiana Kylie Minogue, che ha vinto il premio nel 2002.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>