Canzone pubblicità Mascara ciglia finte Maybelline New York Luglio 2012

di Lucia D Antuono Commenta

La canzone pubblicità ciglia finte Maybelline New York è Pump it dei Black Eyed Peas.

Una nuova rivoluzione arriva da Maybelline New York nel campo del make up. Un nuovo mascara fortemente rivoluzionario che permette alle ciglia di sembrare praticamente finte. Non poteva quindi di certo mancare la nuova pubblicità del mascara ciglia finte Maybelline New York.

Qui delle modelle mettono in evidenza l’efficacia di questo nuovo prodotto di make up davvero rivoluzionario che, grazie alla sua formula in gel, riesce a dare alle vostra ciglia un effetto davvero incredibile, facendole sembrare delle piume morbidissime e voluminose.

Con il nuovo mascara ciglia finte Maybelline New York il vostro sguardo sarà totalmente diverso, molto più profondo e definito. Interessante è la canzone che funge da colonna sonora allo spot ed è un brano molto conosciuto di una delle band americane di maggior successo degli ultimi anni. Si tratta dei Black Eyed Peas, un gruppo che è riuscito soprattutto negli anni duemila a far prevalere la sua musica, merito anche della cantante Fergie.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=ZaI2IlHwmgQ

In pochi probabilmente sanno che i Black Eyed Peas sono in realtà insieme dal lontano 1995, solo però con l’arrivo di Fergie la band ha iniziato a decollare. In concomitanza quindi dell’arrivo di Fergie c’è stata la pubblicazione del loro terzo album, nel 2003, che ha portato al successo tale band. La canzone pubblicità mascara ciglia finte Maybelline New York è Pump it, che fa parte del quarto album dei Black Eyed Peas, Monkey Business. Questa band americana si è sempre concentrata su una musica elettropop e alternative rap, dando vita a canzoni di grandissimo successo che sono entrate nella storia della musica internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>