Canzone pubblicità Secret Garden Dior Maggio 2012

di Lucia D Antuono Commenta

Nuova pubblicità Dior dal titolo Secret Garden e la canzone che funge da colonna sonora è Enjoy the silence dei Depeche Mode.

Alquanto suggestiva è la nuova pubblicità di Dior che presenta la nuova collezione inverno 2013. Si tratta di uno spot realizzato come se fosse un film, il titolo infatti è Secret Garden. Questa volta Dior ha voluto fare le cose in grande girando questa pubblicità tra le mura del grande e meraviglioso castello di Versailles.

Con una scenografia del genere prende ancora più vigore la nuova collezione invernale di Dior. Nella pubblicità ritroviamo tre modelle, Daria Strokus, Melissa Satsiuk e Xiao Wen Ju, che corrono e si incontrano proprio tra le stanze della magica tenuta di Veresailles.

Ciò però che interessa a noi è ovviamente la colonna sonora che fung da sottofondo alla pubblicità Secret Garden di Dior. Il brano è famosissimo e sicuramente l’avrete riconosciuto, si tratta di Enoy the silence dei Depeche Mode. Il gruppo inglese è in attività dagli anni Ottanta e in tutto questo periodo ha pubblicato 13 album. Il successo è arrivato quasi subito, ma è negli anni Novanta che arriva il vero boom grazie ad hit davvero inconfondibili.

Una di queste è proprio Enjoy the silence che ritroviamo nell’album Violator pubblicato nel 1990. Questo è stato uno degli album che ha venduto di più dei Depeche Mode che grazie alla loro musica rock elettronica sono riusciti a distinguersi dalle varie rockband in circolazione in quel periodo. La canzone pubblicità Secret Garden di Dior è quindi Enjoy the silence, un brano struggente, ma un grande capolavoro di questa band inglese. Insomma Dior ha scelto una canzone più che importante per la sua nuova pubblicità Secret Garden.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>