Canzone pubblicità William Hill Maggio 2012

di Lucia D Antuono Commenta

La canzone pubblicità di William Hill è Hungarian Dance n° 5 di Johannes Brahms.

La bellezza di tutti gli sport è data sicuramente anche dalla possibilità di poter scommettere sui vari risultati e al mondo esistono vari siti online che garantiscono ai vari clienti di poter scommettere su qualsiasi tipo di match.

Ovviamente bisogna sempre poter puntare la propria giocata in modo responsabile, il gioco non è uno scherzo. Molte quindi sono anche le pubblicità che sponsorizzano questi vari siti internet e tra questi c’è anche William Hill, il sito inglese che permette di poter scommettere in modo sicuro su qualsiasi tipo di sport.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=A5EMRsZEwC4

La pubblicità William Hill mostra un ragazzo che entra in un ascensore e incredibilmente si trova a salire diversi piani che corrispondono ai vari sport e il ragazzo si ritrova ad assistere ad una partita di calcio, ad una di basket ad una corsa di Formula 1, prima poi di arrivare al piano che desiderava, dove si ritrova davanti al sito William Hill per poter scommettere. Molto bella è la canzone che funge da colonna sonora allo spot, in realtà non è una canzone moderna o contemporanea, si tratta infatti di un’opera classica molto famosa.

La canzone pubblicità di William Hill è Hungarian Dance n°5 di Johannes Brahms. Si tratta di una composizione classica del musicista, compositore e direttore d’orchestra tedesco realizzata nel 1869. Hungarian Dance n°5 è l’opera più famosa ed importante di Johannes Brahms e per la sua grande energia è spesso utilizzata nelle varie pubblicità. Lo stile musicale è prettamente ungherese, infatti Johannes Brahms si trasferì da bambino in questo Paese dove catturò tutta la bellezza della sua musica classica facendola poi sua con elementi originali e personali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>