Colonna sonora Identity Thief

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Identity Thief racconta la storia di un uomo che rimane vittima delle attività illecite di una ladra che, in particolare, è specializzata nel sottrarre i documenti di identità.

Una pellicola diretta da Seth Gordon ed interpretata da Jason Bateman, Jon Favreau, Melissa McCarthy, Maggie Elizabeth Jones, Amanda Peet, Clark Duke e John Cho. Stiamo parlando di Identity Thief, film che in Italia, nelle migliori sale cinematografiche uscirà il 16 maggio del 2013 con distribuzione affidata Universal Pictures.

Noto anche con il titolo “The ID Theft“, il film in America uscirà invece il 10 aprile del 2013. Identity Thief racconta la storia di un uomo che rimane vittima delle attività illecite di una ladra che, in particolare, è specializzata nel sottrarre i documenti di identità.



COLONNA SONORA 7 PSICOPATICI

Al film Identity Thief è associata una colonna sonora le cui musiche sono state realizzate da Christopher Joseph Lennertz. Nato il 2 gennaio del 1972, Christopher Joseph Lennertz è un compositore americano per il cinema, la televisione ed il mondo dei videogame.

COLONNA SONORA PARANORMAL ACTIVITY 4

Questa la filmografia negli ultimi dieci anni: Saint Sinner, Save Virgil, Soul Plane, Dr. Dolittle 3, Shark Bait, Tortilla Heaven, The Perfect Holiday, Alvin and the Chipmunks, The Comebacks, Meet The Spartans, Disaster Movie, The Open Road, Adam, To Save a Life. Ed ancora, La Horde, Marmaduke, Cats & Dogs: The Revenge of Kitty Galore, Vampires Suck, Camp Rock 2: The Final Jam, Lemonade Mouth, Hop, Horrible Bosses , Gimme Shelter, Think Like a Man, Girl in Progress, As Cool As I Am, Identity Thief. Per quel che riguarda invece i videogame Christopher Joseph Lennertz ha realizzato le musiche per giochi come quelli relativi alla saga di “Medal of Honor” e di “Mass Effect”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>