Beyoncé abbandona Clint Eastwood

di Lucia D Antuono Commenta

Niente più film per Beyoncé, la cantante abbandona Clint Eastwood.

Beyoncé è una delle cantanti americane di maggior successo e, come accade molte volte per chi frequenta assiduamente il mondo dello spettacolo, può capitare di ritrovarsi anche ad avere importanti impegni in altri campi.

Beyoncé insomma è stata sin da sempre apprezzata come cantante di grande talento, ma nel suo bagaglio artistico ritroviamo anche una grande capacità di interpretare determinati ruoli. La moglie di Jay-Z è sempre stata vista anche come un’attrice di talento, ecco che quindi gli era stata proposta una parte davvero interessante nel nuovo film di Clint Eastwood.

Il regista è da anni che pensa al remake di E’ nata una stella, film che si basa molto sul campo musicale e che ebbe successo negli anni Settanta. Qui la protagonista era Barbra Streisand, sempre molto apprezzata nel mondo non solo per la sua grandissima voce, ma anche come attrice di grande spessore. Per Beyoncé insomma si erano spalancate le porte di una nuova vita professionale, ma la cantante ha deciso di rinunciare a questo interessantissimo lavoro. Beyoncé abbandona Clint Eastwood, ma è stata una decisione presa a malincuore da parte dell’ex Destiny’s Child.

Il problema era riuscire a far incastrare i suoi impegni musicali, infatti Beyoncé non ha mai pensato di abbandonare la musica, con le riprese di questo film di Clint Eastwood. Purtroppo non è riuscita a trovare un compromesso e ha dovuto abbandonare l’idea di girare questo film dove sarebbe stata la protagonista femminile principale. La pellicola ha già subito notevoli rinvii, inizialmente proprio a causa della gravidanza di Beyoncé, ma ora Clint Eastwood non può più permettersi di aspettare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>