Conor Maynard torna in Italia per i fan

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Nato a Brighton il 21 novembre 1992, Conor Maynard con “Contrast” è al suo primo album studio balzato al primo posto nel Regno Unito.

Conor Maynard tornerà in Italia il prossimo 19 aprile del 2013. L’appuntamento è fissato alle ore 16,30 a Milano, in C.so Vittorio Emanuele dove si trova il Mondadori Multicenter. Ne da notizia il sito Internet della Emi Music nel precisare che acquistando l’ultimo suo disco, “Contrast”, presso il punto vendita, sarà poi possibile avere accesso al firma copie con Conor Maynard. Inoltre, 20 fortunati saranno estratti per un meet & greet esclusivo con l’artista.



LE 10 MIGLIORI BAND DELLA STORIA DELLA MUSICA SECONDO NOEL GALLAGHER

Nato a Brighton il 21 novembre 1992, Conor Maynard con “Contrast” è al suo primo album studio balzato al primo posto nel Regno Unito. Questa la tracklist completa: Animal, Turn Around (feat. Ne-Yo), Vegas Girl, Can’t Say No, Lift Off (feat. Pharrell), Mary Go Round, Take Off, Better Than You (feat. Rita Ora), Another One, Pictures, Glass Girl, Just in Case.

CANZONI PREMIO AMNESTY ITALIA 2012

Per chi acquista l’album in digitale da iTunes ci sono inoltre allegati a “Contrast” cinque contenuti aggiuntivi: il video “Conorcles: The Journey So Far”, i video musicali di “Can’t Say No” e di “Vegas Girl”, i brani “Drowning” e Headphones (feat. Anth) (Mixato da James F Reynolds). Quattro sono sinora i singoli estratti da “Contrast”: Can’t Say No, Vegas Girl e Turn Around (feat. Ne-Yo) usciti nel 2012, Animal (feat. Wiley) nel mese di gennaio del 2013. Conor Maynard è diventato noto al grande pubblico dopo aver ricevuto nel novembre del 2011 la nomination per l’MTV Brand New award. Per poi essere proclamato vincitore nel mese di gennaio del 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>