Canzone pubblicità Coca Cola Giugno 2013

di isayblog4 Commenta

Nuovo bellissimo spot della Coca Cola che come sempre cerca di infondere positività nella società moderna, dove ormai prevale solo ed esclusivamente pessimismo e tristezza.

Si cerca di uscire da questo alone di negatività attraverso la nuova pubblicità Coca Cola che ormai da anni si ritrova ad essere la bevanda più amata in tutto il mondo sia dai grandi che soprattutto dai piccini.

http://youtu.be/vPqgZhxq0FE

In questa nuova pubblicità Coca Cola vengono mostrate varie scene negative della vita, dalla costruzione di un’arma letale, alla continua manifestazione di notizie assolutamente tristi e intrise di dolore che quotidianamente i telegiornali tendono a diffondere. Ebbene ad ogni evento prettamente negativo, viene però associato un altro alquanto positivo. Il messaggio della pubblicità Coca Cola è alquanto chiaro, bisogna insomma cercare di lasciarsi alle spalle tutto ciò che può essere brutale e nero, perché vi sono altri milioni di buoni motivi per essere positivi. Un mondo migliore, anche grazie a Coca Cola, è possibile. Qual’è a tal proposito la canzone pubblicità Coca Cola? Si tratta in realtà di una cover di un brano popolarissimo degli Oasis. L’avete riconosciuto?

La canzone pubblicità Coca Cola è Whatever che nello spot è cantata da un gruppo di bambini. Whatever è un brano scritto da Nial Gallagher nel 1994, è stato pubblicato proprio in quell’anno come singolo, senza però essere supportato da un nuovo album. Successivamente poi Whatever, canzone pubblicità Coca Cola, è stata inserita nella raccolta degli Oasis Time Files…1994-2009. Gli Oasis sono stati il gruppo inglese che ha diffuso il genere brit pop in tutto il mondo, ottenendo un successo mondiale pazzesco, arrivando anche a vendere oltre settanta milioni di dischi. Lo scioglimento è avvenuto nel 2009 a causa di alcuni attriti tra i fratelli Gallagher, Noel e Liam.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>