Elio e le Storie Tese con Legambiente per “La canzone circolare” (VIDEO)

di Valentina Cervelli Commenta

Sono quasi più presenti ora che avrebbero dato l’addio alla musica come gruppo: Elio e le Storie Tese tornano con “La canzone circolare“, una canzone invito a chiunque non solo rispettare l’ambiente con il riciclo ma anche a presentare il proprio “proseguo” di questo brano.

Quest’ultima canzone di Elio e le Storie teste non manca di divertire come al solito ed allo stesso tempo di insegnare. Il progetto è stato presentato a Milano dal gruppo e dal presidente e dal direttore di Legambiente, Stefano Ciafani e Giorgio Zampetti.  Esso spiega con lucidità ed in modo divertente come funzona l’economia circolare e lancia la “sfida” a riprendere le ultime note del brano per crearne uno nuovo da inviare al sito di Legambiente dedicato. Spiegano gli Elio e le Storie Tese:

Non appena si è sparsa la voce che eravamo al canto del cigno gli amici di Legambiente, che di cigni se ne intendono, hanno equivocato pensando che volessimo scrivere una canzone per loro. Dal qui pro quo è nata però l’idea e abbiamo pensato che la nostra ultima canzone poteva essere la prima canzone compostabile della storia della musica leggera italiana. Abbiamo quindi composto la Canzone Circolare che, a differenza di La musica che gira intorno di Ivano Fossati, è un brano compostabile al 100 per cento, nel senso che tutti i musicisti all’ascolto sono cordialmente invitati a prenderne un pezzo e crearne una nuova.

La canzone è accompagnata da un video semplice ma molto divertente, simile ad un videogioco, che invita a provare l’economia circolare ed il riciclo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>