Jamiroquai, online anticipo nuovo album

di Valentina Cervelli Commenta

I Jamiroquai ritornano e lo fanno anticipando sui propri canali social un anticipo del nuovo album. Un teaser trailer che fa presagire come ancora una volta la band pluridecennale sarà in grado di lasciare a bocca aperta i suoi estimatori.

L’ultimo disco pubblicato dal gruppo britannico è Rock Dust Light Star del 2010. Era tempo che questi artisti ritornassero sulla scena musicale internazionale. Automaton, questo il nome della nuova raccolta di inediti, era previsto inizialmente per il 2016. Con il passare dei mesi si è però facilmente accettato che la mancanza di notizie a riguardo avrebbe portato ad un rinvio dell’uscita.

Le speranze si erano fatte alte per questo nuovo anno ed i Jamiroquai hanno effettivamente confermato che la data, per quanto ancora non annunciata, potrebbe essere più vicina di quel che si crede. Jay Kay ed i suoi compagni stanno per tornare. Cosa ci indica questo piccolo teaser trailer dell’album condiviso in rete? Prima di tutto che il sound della band, per quanto in costante evoluzione, è senza dubbio ancorato ai tempi ed a quella che è la sfera di appartenenza ideale dei Jamiroquai i quali saranno in tour a Firenze il prossimo 11 luglio. Le sonorità acid jazz e funky che ci hanno accompagnato per anni non scompaiono. Questa la tracklist:

  • Nights Out In The Jungle (Jason Kay)
  • Gettin’ Down (Sola Akingbola, Rob Harris, Jason Kay & Derrick McKenzie)
  • Automaton (Jason Kay & Matthew Johnson)
  • Cloud 9 (Jason Kay & Matthew Johnson)
  • Dr. Buzz (Jason Kay & Matthew Johnson)
  • Nice And Spicy (Jason Kay & Matthew Johnson)
  • Shake It On (Jason Kay & Matthew Johnson)
  • Something About You (Jason Kay & Matthew Johnson)
  • Summer Girl (Jason Kay & Matthew Johnson)
  • Superfresh (Jason Kay & Matthew Johnson)
  • Vitamin (Jason Kay & Matthew Johnson)
  • Watching You (Jason Kay & Matthew Johnson)
  • We Can Do It (Jason Kay & Matthew Johnson)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>