I Green Day conquistano l’Italia

di Valentina Cervelli Commenta

I Green Day conquistano l’Italia con il loro live di Bologna  e Milano. Ed è lecito aspettarsi che tale entusiasmo da parte dei fan sarà bissato con le altre restanti tappe italiane del tour. Il gruppo ha sempre avuto un buon fanbase nel nostro paese, il quale non ha mai mancato di mostrare il suo compiacimento.


Fattore questo che non è cambiato con gli anni. Quel che fa piacere notare è che sono i Green Day stessi a non essere cambiati. Se non per una costante presenza live del chitarrista Jason White sul palco il trio è quello che tutti ricordavamo essere. Sveglio, attivo e coinvolgente. La musica di questa band è iconica ed è impossibile non riconoscerlo. La loro capacità di reinventarsi sempre e comunque uno dei loro punti di forza.

Ovviamente insieme a quello di essere pressoché dei perfetti intrattenitori quando si arriva al momento di assistere alle loro performance in concerto. Ed in questo caso, tra una sciarpa rossoblu messa al collo, il regalo di una chitarra ad un dodicenne e tanto divertimento ed interazioni tra loro ed i fan, le due ore di esibizione sono volate tra la soddisfazione dei presenti e tutta una serie di canzoni cantante perfettamente senza alcuna sbavatura.

Perché è questo quello che i Green Day da sempre offrono: uno spettacolo degno di nota ed intrattenimento di livello. Bologna era legata a brutti ricordi: 4 anni fa un annullamento di concerto seguito al malore di Billie ed al suo conseguente ricovero. Questa volta fortunatamente è andato tutto bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>