Ford Driving Skills For Life e la responsabilità al volante

di Pina Commenta

Ford, anche per il 2014, organizza il corso “Ford Driving Skills For Life” un programma di training gratuito, che insegna ai ragazzi i vantaggi di mettersi al volante soltanto quando si è perfettamente lucidi.

Gli istruttori di guida Ford, insegnano ai ragazzi a controllare i veicoli nelle situazioni d’emergenza, a riconoscere eventuali situazioni di pericolo, ad evitare distrazioni, controllare la velocità e gestire gli spazi. Nel 2013 i ragazzi iscritti al Ford Driving Skills For Life hanno seguito 8 sessioni di training, ognuna da 4 ore.

Durante le esercitazioni pratiche hanno potuto utilizzare degli occhiali che alteravano la percezione simulando gli effetti della guida in stato d’ebbrezza. Nel 2014 la dotazione tecnologica per gli istruttori Ford e per i ragazzi che vorranno partecipare al corso, sarà arricchita dalla “Drink Driving Suit”, una tuta speciale che aiuta invece i ragazzi a simulare gli effetti dell’alcool sui riflessi, sui sensi e sul coordinamento motorio.

Il 56% dei ragazzi tra i 18 e i 24 anni, intervistati per conto di Ford Motor Company, ha ammesso di aver guidato sotto effetto dell’alcool o di aver accettato passaggi da amici che si sono messi al volante non perfettamente lucidi. Si capisce bene perché 1 incidente mortale su 4 in Europa sia causato dall’alcool.

<iframe width=”600″ height=”338″ src=”//www.youtube.com/embed/j-xEPq1m6Yw?rel=0″ frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>

Domenico Chianese, Presidente e AD di Ford Italia durante la presentazione del progetto nella Vignale Lounge, lo spazio dell’Ovale Blu agli Internazionali BNL d’Italia ha dichiarato:

“L’impegno di Ford rispetto ai temi della sicurezza stradale è trasversale. E’ uno dei valori fondanti che guidano ogni nostra attività. I costruttori d’auto hanno il compito non solo di portare avanti l’innovazione tecnologica per rendere le auto sempre più sicure e sviluppare tecnologie in grado di evitare le situazioni di pericolo e prevenire gli incidenti, ma anche di aiutare a costruire e diffondere la cultura della responsabilità alla guida. Siamo orgogliosi di poter contribuire, con il programma Ford Driving Skills For Life, alla formazione di nuove generazioni di guidatori responsabili e coscienziosi”.

Alla conferenza stampa hanno partecipato anche Giovanni Malagò, Presidente del CONI, Angelo Sticchi Damiani, Presidente dell’ACI, Giordano Biserni, Presidente dell’ASAPS (Associazione Amici della Polizia Stradale) e Maria Rita Munizzi, Presidente del Moige (Movimento Italiano Genitori) .

Se non ti sei ancora iscritto, non perdere di nuovo l’occasione. IL CORSO E’ GRATUITO! CLICCATE QUI PER ISCRIVERVI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>