Justin Bieber dimentica “Despacito” ed i fan lo attaccano

di Valentina Cervelli Commenta

Justin Bieber dimentica le parole di Despacito ed in cambio becca una bottigliata in testa da parte di un fan: sebbene ci verrebbe da dire, visti i trascorsi, che qualcuno gli ha reso pan per focaccia, va detto: si può attaccare il cantante preferito perché dimentica una canzone?

Va bene, parliamo di un tormentone al quale Justin ha partecipato attraverso una collaborazione con Luis Fonsi e Daddy Yankee che come duo già sono in grado di smuovere masse intere di amanti del latino americano. L’aggiunta di Justin Bieber ha dato modo di coprire l’intero globo di estimatori con tanta buona volontà da parte del cantante canadese che ha raccontato nel corso di un intervista di aver chiamato lui stesso la casa discografica per spingere sul featuring dopo averlo sentito in un locale.

Ci siamo: come possibile allora che la popstar non ricordi nemmeno le parole? E purtroppo alcuni video amatoriali in occasioni non ufficiali avevano già dato un’assaggio di tale dimenticanza. Ad ogni modo sembra proprio che ai fan svedesi presenti al Summerburst Festival di Stoccolma, il fatto che il cantante abbia snobbato la richiesta con un laconico “non la so” dopo che il pubblico aveva invocato a gran voce la canzone, non sia andato proprio giù a tal punto da spingere uno di essi a lanciargli una bottiglietta che lo ha colpito di striscio in testa. La musica, e questo è un discorso valido per tutti, deve essere un qualcosa che porti alla calma ed alla gioia. Non alla violenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>