Canzone pubblicità Préferénce L’Oreal Marzo 2012

di Lucia D Antuono Commenta

La L'Oreal presenta la nuova linea di colorazione Préférence, dallo spot pubblicitario emerge soprattutto la coinvolgente colonna sonora: Your loft my acid dei Death in Vegas.

La L’Oreal ha realizzato uno spot pubblicitario di grande spessore per presentare la nuova linea di colorazione per capelli Préférence. Non si tratta di una pubblicità comune da come si può capire dalla durata del video.

Sembra insomma un piccolo corto cinematografico dove le protagoniste assolute sono le modelle più belle del momento: Bianca Balti, Liya Kebede, Doutzen Kroes e Coco Rocha con l’aggiunta della grande Claudia Schiffer, una che ha fatto la storia della moda.

La pubblicità Préférence di L’Oreal mostra queste cinque fanciulle in alcune stanze di un lussuoso hotel e ognuna dà sfoggio del colore della propria chioma fluente, evidenziando insomma le varie sfumature che la nuova colorazione L’Oreal può garantire. A rapirci però di questa pubblicità è senz’altro la canzone che funge da colonna sonora, un ritmo avvolgente e sognante che si addice alla perfezione allo spot. Si tratta del brano Your loft my acid dei Death in Vegas, un gruppo britannico che non è nuovo alle pubblicità. Anche altri brani di questa band sono stati utilizzati come colonna sonora di alcune pubblicità.

I Death in Vegas sono un gruppo britannico in attività dal 1994, il loro marchio di fabbrica è il sound rock elettronico, molto spesso si avvicina anche al psichedelico. E’ soprattutto l’elettronica a farla da padrona nei vari album dei Death in Vegas, un gruppo alternativo che tutt’ora continua a realizzare album. L’ultimo è stato Trans-Love Energies, pubblicato nel 2011 e dal quale proviene proprio Your loft my acid, canzone pubblicità di Préférence L’Oreal. Un brano che sicuramente molti di voi avranno già sentito e che grazie a questo spot potrà acquisire maggiore popolarità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>