Canzone pubblicità Storie di Frutta Mulino Bianco

di Redazione Commenta

Storie di Frutta è il nuovo prodotto di Mulino Bianco Barilla lanciato sul mercato da pochi giorni che sta riscuotendo un notevole..

storie di frutta

Storie di Frutta è il nuovo prodotto di Mulino Bianco Barilla lanciato sul mercato da pochi giorni che sta riscuotendo un notevole successo grazie anche allo spot televisivo che sta girando sui circuiti Rai e Mediaset.

La canzone della pubblicità di Storie di Frutta Mulino Bianco si chiama Life can be easy ed è di Yael Naim. L’anno scorso la canzone era spesso presente anche sulla radio che l’ha resa famosa fino a diventare la colonna sonora dello spot di Mulino Bianco.

La stessa cantante ha avuto il piacere di offrire la propria voce anche per lo spot enel di pochi mesi fa.


Il testo della canzone è il seguente:

I’m a new soul I came to this strange world hoping I could learn a bit about how to give and take.
But since I came here
Felt the joy and the fear
Finding myself making every possible mistake

La-la-la-la-la-la-la-la…

I’m a young soul in this very strange world hoping I could learn a bit about what is true and fake.
But why all this hate?
Try to communicate.
Finding trust and love is not always easy to make.

La-la-la-la-la-la-la-la…

This is a happy end cause’ you don’t understand everything you have done why’s everything so wrong

This is a happy end come and give me your hand I’ll take your far away.

I’m a new soul I came to this strange world hoping I could learn a bit about how to give and take
But since I came here felt the joy and the fear finding myself making every possible mistake

The new soul in this very strange world
Possible mistakes (2x)
Every possible mistakes (5x)
From mistakes (5x)

La-la-la-la-la-la-la-la…

La-la-la-la-la-la-la-la-la-la…

Mentre il video del pezzo è mostrato qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>