Bruce Springsteen torna a giugno con Western Stars

di Valentina Cervelli Commenta

Un ritorno più che atteso quello del boss sebbene ancora non proprio l’angolo per i suoi fan: è prevista infatti l’uscita di un nuovo album di Bruce Springsteen per il prossimo 14 giugno. Il suo nome? Si chiamerà Western Stars.

Si tratta del primo album di inediti registrato in studio dopo cinque anni dall’uscita di Wrecking Ball e verrà pubblicato per la Columbia Records. Per la gioia di tutti ed ance dei critici il primo singolo “Hello Sunshine”, l’apripista della raccolta, è uscito questa mattina. Il cantante aveva iniziato a pubblicare sui suoi social diversi “indizi” fotografici nei quali era protagonista il deserto americano ed ha poi spiegato:

[L’album] è un ritorno alle mie registrazioni da solista con canzoni ispirate ai personaggi con arrangiamenti orchestrali e cinematografici. È un gioiello di disco. [Le] tredici tracce comprendono una gamma di tematiche americane, dalle autostrade agli spazi deserti, dall’isolamento alla comunità, casa e speranza. Il tutto influenzato dai suoni pop della California meridionale a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta.

Ecco la track list di Western Star, resa nota insieme alla copertina ed al video:

  1. Hitch Hikin’
  2. The Wayfarer
  3. Tucson Train
  4. Western Stars
  5. Sleepy Joe’s Café?
  6. Drive Fast (The Stuntman)
  7. Chasin’ Wild Horses
  8. Sundown
  9. Somewhere North of Nashville
  10. Stones
  11. There Goes My Miracle
  12. Hello Sunshine
  13. Moonlight Motel

Se questa prima canzone rappresenta fedelmente l’impronta dell’album è facile sostenere come non saranno assolutamente delusi né i fan né gli amanti di quel rock caldo che andava tanto di moda quasi 50 anni fa. Un ritorno al passato che non disturba ma che abbraccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>