Katy Perry, cosa si sa del nuovo album

di Valentina Cervelli Commenta

Cosa si sa del nuovo album di Katy Perry? Un punto della situazione è stato fatto proprio dalla cantante nel corso di una recente intervista con Korea Now, dove la donna non solo ha condiviso maggiori dettagli sul suo ultimo album in studio, ma ha parlato a cuore aperto della sua depressione e di come abbia influito sul suo ultimo lavoro.

Album di Katy Perry in uscita ad agosto

Recentemente Katy Perry ha rilasciato “Daises” dando ai suoi fan e ai critici un assaggio di quello che sarà il suo nuovo lavoro, in uscita il prossimo 14 agosto. Il brano, come ha spiegato lei stessa, è la prima canzone ufficiale dell’album e pone le basi per quello che è il suo messaggio, ciò che vuole trasmettere con questa raccolta. La cantante ha sottolineato che il suo nuovo album vuole proporre all’ascoltatore un messaggio di resilienza, di perseveranza e ispirazione.

Basta pensare a “Daises” stessa, un brano che parla, come sottolinea Katy, “di rimanere fedeli al proprio percorso, ai propri sogni, indipendentemente da chi dice che sono troppo grandi o che non puoi realizzarli“.

Un album che inizialmente portava con sé tanti progetti, poi dovuti decadere per via della pandemia di Coronavirus in corso e quello che ha significato per tutto il mondo. “Avevo molti piani e molte altre sensazioni“, ha spiegato, “e poi il mondo è cambiato dall’oggi al domani con il COVID“.

Un album che raccoglie il dolore e la rinascita di Katy Perry

Se c’è una cosa che la carriera di Katy Perry ha mostrato nel corso degli anni e che i suoi lavori spesso si sono trovati a riflettere quello che era il suo stato d’animo e il suo ultimo album, in uscita ad agosto, non fa nessuna eccezione. Anzi: pensando a ciò che la cantante ha condiviso parlando con Korea Now sembra proprio che, come mai accaduto prima, questo suo lavoro discografico porta una impronta importante di quelli che sono stati gli ultimi anni della sua vita.  Sebbene non scenda nello specifico, da quel che ha raccontato sembra proprio che il 2018 non sia stato un anno grandioso per la Perry:

Questa è un’istantanea di un disco di un periodo difficile della mia vita … che trasforma qualcosa di veramente difficile in qualcosa di veramente positivo. Per esempio, due anni fa, non sapevo se avrei vissuto. E ora vivo, posso portare la vita nel mondo.

Cosa ci si può aspettare quindi dal nuovo album di Katy Perry? Lo dice lei stessa:

E’ 75% Prism e 25% Teenage Dream. [Il mio obiettivo finale] è quello di portare la luce in questo mondo e quando lascerò questo mondo, avrò lasciato molta luce attraverso queste canzoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>