LP ed il suo “Heart to Mouth”: la potenza dell’amore

di Valentina Cervelli Commenta

Laura Pergolizzi, in arte LP è tornata in Italia in queste settimane per presentare il suo nuovo album Heart to Mouth. Il disco, lanciato dal singolo Recovery, era molto atteso dai suoi fan: il successo ottenuto dalla cantante in Europa ed in particolare in Italia è di ampia portata.

Ha spiegato la donna nel corso della presentazione dell’album presso la Mondadori di Piazza Duomo a Milano:

Recovery significa riprendersi dalla dipendenza dall’amore. Penso che sia un sentimento molto simile a una dipendenza, che ti riporta sempre indietro verso qualcosa che non è necessariamente buono per te. Cerco di vivere questa popolarità senza pensarci troppo e con i fan mi comporto semplicemente allo stesso modo in cui loro fanno con me, con affetto e gentilezza.

Tra gli appuntamenti italiani del suo tour promozionale non è mancata una chiacchierata con Tony & Ross a 105 Friends per parlare proprio del suo nuovo album. Ha raccontato la stessa:

A noi artisti non piace classificare. La mia musica è un po’ folk, un po’ rock e ha influenze operistiche. Forse è un po’ emotional rock. C’è una parte di schizofrenia nel suonare e cantare per culture diverse. E sempre bellissimo vedere come i pubblici dei vari paesi recepiscono le canzoni.

E come darle torto, soprattutto davanti all’affetto ed al calore dei fan italiani che quando seguono gli artisti lo fanno con una passione ed amore davvero speciale. E per chi vorrà vederla live si è già a conoscenza di un’occasione per farlo: LP sarà infatti in Italia nuovamente per un concerto al Fabrique di Milano il 15 maggio 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>