Chemical Brothers: nuovo album e tour nel 2019

di Valentina Cervelli Commenta

I Chemical Brothers torneranno con un nuovo album il cui titolo sarà “No Geography“: la sua uscita, è ipotizzabile, dovrebbe essere prevista per la primavera del nuovo anno. Ma cosa sappiamo di questo nuovo lavoro del gruppo?

Effettivamente molto poco dato che l’unica cosa certa, almeno per il momento è che farà parte della tracklist il singolo “Free Yourself” uscito lo scorso settembre. “No Geography” arriva a margine di uno stop di 3 anni del duo: l’ultimo album prodotto è stato infatti  “Born In The Echoes” del 2015. Questa nuova raccolta di inediti sarà distribuita dall’etichetta Virgin EMI Records e sarà disponibile in diverse versioni, tra il quale quella digitale, in vinile doppio e triplo e CD. Non sono disponibili altre informazioni al riguardo, sebbene ci si aspetti nelle prossime settimane di avere maggiori informazioni per ciò che riguarda sia la tracklist che la cover dell’album.

Dopo l’uscita dell’album, come già annunciato è previsto un tour che toccherà diversi paesi sia in Inghilterra, sia nel continente americano. Ecco le date:

  • 12 maggio, 2019 – Mexico City, MX – Pepsi Center WTC
  • 15 maggio, 2019 – Los Angeles, CA – Shrine Expo Hall *
  • 16 maggio, 2019 – Los Angeles, CA – Greek Theatre *
  • 17 maggio, 2019 – San Francisco, CA – Bill Graham Civic Auditorium *

*con i  The Black Madonna

Date del tour inglese:

  • 21 novembre, 2019 – Leeds First Direct Arena
  • 22 novembre, 2019 – Manchester Arena
  • 23 novembre, 2019 – Glasgow The SSE Hydro
  • 28 novembre, 2019 – Cardiff Motorpoint Arena
  • 29 novembre, 2019 – Birmingham Arena.

A quando una data italiana dei Chemical Brothers? Gli appassionati saranno costretti ad organizzarsi per presenziare ad una delle date inglesi già annunciate in attesa di averli nel nostro paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>