Gorillaz, ecco il video di Hallelujah Money

di Valentina Cervelli Commenta

È uscito il video di Hallelujah Money, il primo singolo del nuovo album dei Gorillaz.  E la collaborazione con Benjamin Clementine è una di quelle che lasciano il segno: non si tratta solo del lancio di una canzone ma di un chiaro messaggio a tutti coloro che vorranno ascoltarlo.

E’ impossibile non pensare alla situazione politica attuale statunitense ed a quelli che sono i rapporti di forza internazionali. Una critica aperta in forma musicale che non manca di incantare con la formula scelta. I Gorillaz ritornano con il botto e poco importa che non sia Damon Albarn a cantare in questo caso. La stupenda voce profonda di Benjamin Clementine si adatta perfettamente alla sonorità del brano. E va sottolineato: si parla sempre di un vincitore di un Mercury Prize, non di un artista sconosciuto.

Il video è stato firmato da Giorgio Testi, un italiano che ha già lavorato con Rolling Stones e Blur in passato e che con queste particolari scelte incarna perfettamente quello che è il messaggio di Hallelujah Money: una denuncia di chi mette il denaro al primo posto lasciando indietro le cose importanti, anche quando le proprie azioni vanno a discapito della comunità. Il sound cattura, sebbene non si adatti forse alle orecchie di tutti e di chi ama musica più melodica. Ad ogni modo non si poteva sperare in un ritorno migliore per i Gorillaz, il cui album di inediti dovrebbe uscire nel corso dei prossimi mesi. Quali altre collaborazioni avrà in serbo il gruppo? Non si può fare altro che attendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>