Nuovo album Justin Bieber nel 2013

di Lucia D Antuono Commenta

Una notizia probabilmente inaspettata arriva da Justin Bieber. Il giovane cantante canadese ha infatti annunciato, attraverso il suo profilo Twitter, che entro quest’anno, quindi parliamo di 2013, ci sarà modo di poter ascoltare un suo nuovo album, ma non solo.

Le sorprese infatti per le fan di Justin Bieber non sono di certo finite qui, il bel cantante sarà alle prese anche con un nuovissimo film e fino a dicembre continuerà il suo Believe Tour 2013.

Una seconda parte dell’anno quindi ricchisisma di impegni per Justin Bieber, anche se per il momento non è emersa alcun tipo di anticipazione sul nuovo album. Probabile a questo punto che il nuovo singolo Justin Bieber Heartbreaker sia proprio il primo brano di questo nuovissimo album. Questa canzone è stata annunciata da tempo attraverso un’immagine della sua copertina, ma per il momento non è stata ancora pubblicata. Tutto quindi è ancora fortemente top secret, riguardo però al film che lo vedrà protagonista, molto probabilmente si tratterà del seguito di Never say never, il docu-film del 2011 che ha incassato oltre 100 milioni di dollari in tutto il mondo, diventando una delle pellicole di maggior successo nell panorama cinematografico americano.

Video That Power Will.i.am ft. Justin Bieber

Bisogna però anche dire che nell’ultimo periodo Justin Bieber ha perso il grande appeal dei primi anni, vista anche la concorrenza agguerrita dei One Direction, il nuovo fenomeno musicale delle teenagers. Non solo perché Justin Bieber si sta facendo riconoscere per alcuni atteggiamenti non proprio edificanti, diventando anch’esso un cattivo esempio per i più giovani. Ora però Bieber cerca un nuovo rilancio grazie a questo nuovo album e ad un film che potrebbe diventare un ennesimo successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>