Sui nostri passi è il nuovo singolo di Valerio Scanu, il video ufficiale e il testo

di Pina Commenta

Valerio Scanu è pronto per la pubblicazione del suo nuovo album, il primo che pubblicherà con l’etichetta discografica da lui stesso fondata, la NatyLoveYou.

Dopo le tante polemiche su di lui e sulla sua carriera dopo la partecipazione ad Amici di Maria De Filippi, il cantante sardo ha deciso di autopubblicarsi e di scrivere da sé il suo destino. Se ci riuscirà lo sapremo solo dopo il 28 gennaio 2014, giorno previsto per l’uscita del nuovo lavoro in studio di Scanu, anticipato in questi giorni da “Sui nostri passi”, il primo singolo estratto. Qui di seguito il video ufficiale e il testo.

Sui nostri passi, il testo

Addormentarsi qui per poi sognare altrove
Provare a essere quello che non si è
Accontentarsi sì di sopravvivere
Centimetri di vita che non godi mai
A cosa servirebbe restare fermi qui
Analizzare tutti i sintomi di questo silenzio
Molto più stupidi di chi va via
Con la speranza di incontrarsi ancora

Perché siamo liberi di tornare sui nostri passi
Pianificare di nuovo il percorso, passare attraverso
Milioni di cuori o restare da soli per sempre
Per sempre, per sempre

Invilnerabili, lo sguardo immobile
Travolti dall’indifferenza, pronti per la fuga
E non si asciuga mai, piove bisogno d’amore
E speranza di salvarsi ancora, ancora, ancora

Perché siamo liberi di tornare sui nostri passi
Pianificare di nuovo il percorso, passare attraverso
Milioni di cuori o restare da soli
Liberi di tornare sui nostri passi
E rimanere noi stessi per sempre
Salvare l’anima dai rimorsi e
Senza troppi discorsi tornare indietro
Tornare indietro, tornare indietro

Quindi cosa importa se proprio devi andare
Il mare porta via con sé ma spesso sa anche riconsegnare
Riportare a casa cose che hai perso da tempo
E tempo ce n’è, tempo ce n’è

Perché siamo liberi di tornare sui nostri passi
Pianificare di nuovo il percorso, passare attraverso
Milioni di cuori o restare da soli
Liberi di tornare sui nostri passi
E rimanere noi stessi per sempre
Salvare l’anima dai rimorsi e
Perché siamo liberi
Perché siamo liberi
Perché siamo liberi
Di tornare indietro,
Tornare indietro.

Per il video di “Sui nostri passi” di Valerio Scanu segui questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>