Alessadra Amoroso difende la collega Emma Marrone

di Valentina Cervelli Commenta

E’ iniziato il 10 tour di Alessandra Amoroso: un momento di gioia e divertimento nel quale la cantante ha trovato comunque modo di dire la sua su quelle che sono state le ultime “notizie” in ambito musicale. Ultime in ordine di tempo le polemiche sorte attorno ad Emma Marrone e le sue prese di posizione sugli sbarchi.

Un qualcosa che la ha messa al centro degli attacchi di un esponente della Lega Nord su Facebook in modo volgare (l’ha invitata a fare la peripatetica, N.d.R.) e gratuito. Parlando con i giornalisti de “Il Fatto QuotidianoAlessandra Amoroso ha così commentato:

Io non posso dire cosa ho scritto a Emma, però mi è dispiaciuto tanto. Una persona deve essere libera di esprimere il proprio pensiero. Quando lo fai, non va bene… Quando non lo fai, non va bene… Per non parlare di chi poi ti punta il dito e dice “tu sei cantante e non puoi permetterti di dire cose”. Sinceramente mi sembra tutto molto stupido… E non dimentichiamo che in tanti Paesi ci sono donne che lottano quotidianamente contro una situazione perenne di odio. Emma ha il suo pensiero, l’ha voluto dire, brava! Sono altri quelli che dovrebbero vergognarsi.

Finito il tour, questa estate, Alessandra si prenderà una pausa dalla musica: nel frattempo però ci tiene a far sapere quale è il suo sentimento nei confronti della sua arte:

Io oggi voglio vivere solo di entusiasmo di gioia e voglio girare l’Italia per trasmettere questo messaggio e invitare gli altri al dialogo. Questa è l’energia vera di cui abbiamo bisogno e non dobbiamo mai mollare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>