Nuovo singolo Cesare Cremonini La nuova stella di Broadway

di Lucia D Antuono Commenta

E’ possibile già da qualche giorno ascoltare nelle varie radio il nuovo singolo di Cesare Cremonini La nuova stella di Broadway. Il cantautore bolognese presenta il terzo singolo estratto dall’ultimo lavoro discografico La teoria dei colori.

Si tratta di una ballata acustica in cui Cesare Cremonini racconta la storia di un uomo del buisness alla ricerca di un qualcosa di nuovo e di una ballerina jazz, molto bella, che ha come unico obiettivo diventare una stella di Broadway. Qui Cesare Cremonini racconta anche di un loro incontro infuocato, ma il giorno successivo la donna svanisce nel nulla.

Questo nuovo singolo La nuova stella di Broadway è stato scritto dal cantautore bolognese ispirandosi principalmente al musical Chicago che vede come protagonista Richard Gere. Il Comico di Cesare Cremonini il più trasmesso dalle radio, ora il cantautore ex Lunapop vuole riprovare a riacciuffare tale record proprio con questo nuovo singolo La nuova stella di Broadway. Sicuramente è ancora presto per poter capire se questo nuovo brano riuscirà ad avere un grande successo, ma per il momento Cesare Cremonini non ha mai deluso le varie aspettative dei fan. La sua musica è molto più matura e completa rispetto al passato, affronta temi profondi e lo fa con estrema dolcezza.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=6tmQN8GY9BQ

C’è inoltre grande entusiasmo per un concerto imperdibile di quest’estate del cantautore bolognese, Cesare Cremonini Tour 2013 all’Arena di Verona. Si tratta in realtà di un’unica data evento, un concerto unico per ringraziare i suoi innumerevoli fan per il grande successo dell’ultimo anno. Non è un caso che La teoria dei colori, ultimo album di Cremonini, si trovi ancora nella classifica dei 50 album più venduti e sono passati ormai più di dieci mesi dalla sua uscita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>