Fedez in tour nel 2019: ecco le date

di Valentina Cervelli Commenta

Fedez in tour nel 2019: dopo aver goduto de “La Finale” il concerto tenutosi al San Siro di Milano che ha segnato la fine del sodalizio con J-Ax, i fan del rapper possono finalmente tornare a gustare la musica del loro idolo in tutta la sua purezza.

Il tour avrà inizio nel marzo del 2019 e poterà Fedez all’interno dei maggiori palasport italiani. Ecco come ha comunicato lo stesso artista le date dei suoi live:

Vi avevo annunciato una sorpresa, ed eccomi qua. Il 18 ottobre apro ufficialmente le date del mio nuovo tour. Mi sembra incredibile, dopo la vertigine di San Siro, emozionarmi all’idea di tornare a calpestare un palcoscenico. Eppure è così. Oggi le vertigini hanno lasciato il posto all’adrenalina. Quella di un nuovo viaggio nato per condividere con voi un nuovo progetto. Forse il più intimo e profondo di sempre. Come alla vigilia di ogni avventura ci sono anche incognite, timori e incertezze. Ma c’è anche la consapevolezza di poter contare sui migliori compagni di viaggio che esistano. E quei compagni di viaggio siete voi. Non vedo l’ora di abbracciarvi ancora.

Al momento Fedez si trova a Los Angeles dove sta finendo di registrare il suo album che conterrà, da quel che si è compreso dalle sue parole, anche un singolo dedicato al figlio Leone. Ecco le date del tour:

  • Venerdì 15 marzo 2019 – Firenze – Nelson Mandela Forum
  • Sabato 16 marzo 2019 – Torino – Pala Alpitour
  • Giovedì 21 marzo 2019 – Bologna – Unipol Arena
  • Sabato 23 marzo 2019 – Montichiari (BS) – PalaGeorge
  • Giovedì 28 marzo 2019 – Ancona – PalaRossini
  • Sabato 30 marzo 2019 – Eboli – PalaSele
  • Martedì 2 aprile 2019 – Acireale – Pal’Art Hotel
  • Venerdì 5 aprile 2019 – Roma – PalaLottomatica
  • Lunedì 8 aprile 2019 – Milano – Mediolanum Forum
  • Sabato 13 aprile 2019 – Padova – Kioene Arena
  • Domenica 14 aprile 2019 – Conegliano – Zoppas Arena

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>