Canzone pubblicità Mercedes CLS Shooting Brake Febbraio 2013

di Lucia D Antuono Commenta

Nuova pubblicità per la Mercedes CLS Shooting Brake, più che una semplice automobile. Per chi ama la bellezza e la tecnologia delle auto, non può sicuramente rimanere indifferente di fronte alla nuova Mercedes CLS Shooting Brake, un vero e proprio lusso che chiaramente possono permettersi in pochi.

Nello spot si evidenzia più che altro il grande senso di libertà che questa speciale auto può donare a chi la guida. Un uomo, alquanto stanco della routine di tutti i giorni, cerca di dare un taglio immergendosi con la sua Mercedes CLS Shooting Brake nella notta incantata della grande metropoli, ritrovandosi praticamente da solo tra grattacieli e luci stellate.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=f34KJp-N_wQ

Una pubblicità Mercedes CLS Shooting Brake resa ancor più intrigante dalla sua colonna sonora che, come accade nella maggior parte degli spot dedicati alle automobili, diventa praticamente il punto base dove ruota la pubblicità. In questo caso la canzone pubblicità Mercedes CLS Shooting Brake è un brano famosissimo degli anni Ottanta, In the air tonight, cantato magistralmente da Phil Collins. E’ insomma la classica canzone che non muore mai, passano gli anni, ma risulta essere sempre un grandissimo capolavoro.

In the air tonight, canzone pubblicità Mercedes CLS Shooting Brake, è un brano di Phil Collins del 1981, è il primo singolo che il cantautore e batterista britannico ha dato vita da solista. Fa parte infatti dell’album Face Value, il primo lavoro discografico che Phil Collins realizzò lontano dai Genesis, gruppo al quale ha appartenuto per moltissimi anni. Il genere prediletto dal cantautore britannico è sempre stato il pop rock, in cui chiaramente la batteria ha sempre avuto un ruolo predominante e lo si capisce ancor di più nel brano In the air tonight.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>