Afterhours Club tour 2013 tra grinta e spudoratezza

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Dal palco del Teatro Tendastrisce, nel corso dell’esibizione dello scorso 22 marzo del 2013, gli Afterhours sono entrati ed usciti per ben cinque volte.

Nell’ambito del loro “Club tour 2013”, gli Afterhours nei giorni scorsi si sono esibiti al Teatro Tendastrisce lasciando il segno con i loro testi e la loro musica. In una location gremita da un pubblico di ogni età, la band ha dato il massimo anche nella tappa romana, suscitando emozioni e trasmettendo calore e intensità, immutati dai loro primi concerti.



LE 10 MIGLIORI BAND DELLA STORIA DELLA MUSICA SECONDO NOEL GALLAGHER

Gli Afterhours riempiono i teatri ed emozionano il pubblico grazie ad una performance che è un misto tra grinta, rabbia e spudoratezza che si unisce alla profondità e spesso alla malinconia dei loro testi.

Questo teatro non è di certo un piccolo club, come era previsto in questa tournée, ma a Roma era impossibile suonare in un piccolo locale, non sarebbe stato abbastanza.

Così Manuel Agnelli ha commentato dal palco del teatro Tendastrisce e qualcuno della band ha sottolineato “neanche grande abbastanza”.

Il pubblico rapito, coinvolto, emozionato, fin dall’ingresso della band milanese sul palco: tutti in bianco per celebrare vecchi pezzi e presentare i nuovi. Dal palco del Teatro Tendastrisce gli Afterhours sono entrati ed usciti per ben cinque volte. E nel tornare il loro pubblico li ha acclamati e sostenuti perché cantassero ancora, come se non fosse mai abbastanza. Manuel ha ringrazia continuamente il pubblico, emozionato per le emozioni che suscita e il calore che ha avvolto la sala.

LE CLASSIFICHE DI ROLLING STONE: I MIGLIORI ALBUM

Afterhours, tutte le date dfel Club Tour 2013 per il mese di Aprile

Queste per il prossimo mese di aprile sono le tappe del “Club tour 2013” degli Afterhours: il 4 ed il 5 al Viper di Firenze, il 6 al Pin Up Music and Beer di Mosciano, il 12 all’Auditorium Malkovich di Caselle di Sommacampagna, il giorno dopo al Deposito Giordani di Pordenone. Ed ancora, il 18 e 19 aprile del 2013 al Factory di Milano, il 24 all’Audiodrome Club di Torino, il 27 al Velvet di Rimini ed il 30 aprile del 2013 all’Urban Club di Perugia.

Photo Credits | Marina De Angelis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>