Renato Zero al Palalottomatica di Roma

di Eleonora Costa Commenta

siamo alla vigilia di “Amo”, il nuovo album di inediti di Renato Zero che uscirà nella giornata di domani, 12 marzo del 2013, in accordo con quanto riportato dal sito Internet Fepgroup.it.

Dal 27 aprile del 2013, per un mese, Renato Zero al Palalottomatica di Roma terrà tutta una serie di concerti che già stanno facendo registrare il record in prevendita, con la conseguenza che sono state aggiunte nuove date.

Ed il tutto mentre siamo alla vigilia di “Amo”, il nuovo album di inediti di Renato Zero che uscirà nella giornata di domani, 12 marzo del 2013, in accordo con quanto riportato dal sito Internet Fepgroup.it.



CONCERTO PER L’EMILIA STADIO DALL’ARA DI BOLOGNA

“Amo”, il cui titolo completo è “Amo – Capitolo 1“, è il 27-esimo album studio di Renato Zero. Il titolo del nuovo disco, dopo quattro anni di distanza da “Presente”, lascia intendere che del nuovo progetto artistico di Renato Zero ci sarà un seguito.

CANZONI PREMIO AMNESTY ITALIA 2012

Queste ad oggi sono le date fissate per le esibizioni di Renato Zero al Palalottomatica di Roma: ad aprile nei giorni 27, 29 e 30; a maggio del 2013 nei giorni 3, 4, 9, 10, 12, 13, 15, 16. Ed ancora il 18, 19, 21 e 22 maggio del 2013.

LE CLASSIFICHE DI ROLLING STONE: I MIGLIORI ALBUM

Per quel che riguarda il nuovo album “Amo – Capitolo 1”, la tracklist completa è la seguente: Chiedi di me, Una canzone da cantare avrai, Il nostro mondo, Voglia d’amare, Angelina, Lu, I ’70, Un’apertura d’ali, La vacanza, Oramai, Tutto inizia sempre da un sì, Vola alto, Dovremmo imparare a vivere, La vita che mi aspetta. Da iTunes il nuovo album di Renato Zero “Amo – Capitolo 1” si può acquistare nella versione deluxe ottenendo per il download digitale la traccia bonus intitolata “Chiedi di me – P.Galeazzi Remix“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>