Festival Musiche per i nuovi talenti

di Filadelfo Scamporrino Commenta

L’obiettivo di “Musiche” è quello di far emergere i nuovi talenti musicali romani, e per questo possono partecipare i solisti ed i gruppi di qualsiasi genere a patto che siano maggiorenni.

Scadono il prossimo 22 febbraio del 2013 i termini di partecipazione a “Musiche”, il Festival per i nuovi talenti romani frutto di un’iniziativa dell’Amministrazione capitolina, ed in particolare dell’Assessorato Politiche culturali e Centro storico in collaborazione con Palaexpo.

L’obiettivo di “Musiche” è quello di far emergere i nuovi talenti musicali romani, e per questo possono partecipare i solisti ed i gruppi di qualsiasi genere a patto che siano maggiorenni e con la sola esclusione dei generi jazz e musica classica.



CANZONI PREMIO AMNESTY ITALIA 2012

Per iscriversi a “Musiche” basta collegarsi al sito Internet www.musicheroma.com dove è possibile reperire ogni informazione utile. In accordo con quanto riportato dal sito Internet ufficiale di Roma Capitale, non possono partecipare quei solisti e quei gruppi che presentano cover e/o che hanno già pubblicato più di tre dischi in linea con il fatto che l’iniziativa mira proprio a valorizzare il talento degli artisti emergenti.

MUSICA SAGRA DI BAGGIO

Dopo la chiusura delle iscrizioni sarà la direzione artistica che, dopo aver ascoltato i brani presentati, selezionerà un totale di 64 tra band e solisti che poi si esibiranno per le eliminatorie in programma dal 4 marzo al 24 aprile del 2013 all’Atlantico Club ed alla Casa del Jazz. Per ciascuna delle serate in programma sarà proclamato il vincitore del turno di esibizioni da parte di una giuria composta da giornalisti, critici musicali e musicologi. I primi tre classificati in assoluto, unitamente al vincitore attraverso il voto della giuria popolare, potranno fregiarsi della registrazione di un Cd alla Casa del Jazz che poi sarà distribuito da “Suono”, nota rivista di alta fedeltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>