Fabri Fibra torna con Fenomeno ad aprile

di Valentina Cervelli Commenta

Finalmente un gradito ritorno nel mondo del rap italiano:  esce infatti il prossimo 7 aprile il nuovo album di Fabri Fibra, “Fenomeno”. Il nuovo lavoro musicale del fratello di Nesli è già disponibile in pre-order su iTunes e Amazon per tutti coloro che amano l’artista.

Fabri Fibra non ha lasciato i suoi fan completamente all’asciutto: il nuovo disco è infatti stato anticipati dal singolo omonimo “Fenomeno” che è risultato essere la più alta new entry della classifica di EarOne dei brani più trasmessi in radio. Poco importa che lo si ami o lo si odi: questo artista ha mostrato per il momento di aver azzeccato le sonorità giuste per un ritorno di stile, visto che il brano è rimbalzato in ogni dove a livello radiofonico. Ed è stato il primo, per ciò che concerne il genere, a divenire davvero mainstream dopo gli Articolo 31, che va detto, portavano in scena un rap più morbido. Quello che più stupisce? Una collaborazione con Roberto Saviano. Ecco la tracklist del nuovo album:

1. Intro
2. Red Carpet (prod. da Neff-U)
3. Fenomeno (prod. da Takagi & Ketra)
4. Skit – Il tempo vola (prod. da Big Fish, co-prod. da Alessandro Erba)
5. Money for Dope 2017 (prod. da Bassi Maestro)
6. Pamplona (feat. Thegiornalisti) (prod. da Mace)
7. Equilibrio (prod. da Amadeus Platinum Boy)
8. Skit – Considerazioni (feat. Roberto Saviano) (prod. da Bassi Maestro)
9. CRONICO (prod. da Demacio “Demo” Castellon & Mike Turco)
10. STAVO PENSANDO A TE (prod. da Big Fish, co-prod. da Rhade)
11. LASCIA STARE (prod. da Shablo)
12. DIPINTO DI BLU (feat. Laioung) (prod. da Nebbia)
13. INVECE NO (prod. da Deleterio)
14. OGNI GIORNO (prod. da 2nd Roof)
15. LE VACANZE (prod. da Don Joe & Yung Snapp)
16. NESSUN AIUTO (prod. da Rey Reel)
17. RINGRAZIO (prod. da Bot)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>