Mahmood, docufilm per Amazon Prime

di Valentina Cervelli Commenta

Docufilm su Mahmood per Amazon Prime. È questa di certo una delle novità musicali più ghiotte di questa estate. Soprattutto se si pensa al successo e all’affetto che Alessandro ha raccolto da quando ha vinto Sanremo con Soldi qualche anno fa.

Un progetto che svelerà il privato del cantante

Di estivo però c’è solo l’annuncio. La data di uscita di questo progetto che vede Mahmood come protagonista per Amazon Prime è prevista per il 2023. Assente alla presentazione del palinsesto della casa di produzione, il cantante ha fatto recapitare un video messaggio dove esprime la sua soddisfazione e la sua contentezza. “Questo è un progetto che mi sta a cuore ed è molto personale“, ha sottolineato. “Spero piacerà a tutti voi“.

Se i diversi progetti musicali presentati da Amazon possono dare un’idea di quello che ci troveremo davanti, non sbagliamo nel dire che saremo più che felici di guardare questo docufilm. In fin dei conti abbiamo l’esempio dei lavori di Laura Pausini o Tiziano Ferro. Al momento sono poche le indiscrezioni sul progetto ma abbastanza succose.

Questo film musicale racchiuderà l’ultimo anno di Mahmood, svelando anche aspetti inediti di quella che è la sua vita privata. Ricordiamo che l’artista, per quel che concerne questa sfera è sempre rimasto molto silenzioso. Il suo mostrarsi sarà proprio una delle novità principali di  “Mahmood – Ja ti la Crediasa Crasa“, questo il nome del progetto. Un docufilm diretto da Giorgio Testu, scritto da Virginia W. Ricci e prodotto da Red Carpet.

Occasione per scoprire Mahmood

Un docufilm che sarà in grado di catturare l’attenzione quello di Mahmood, soprattutto perché di lui in realtà si sa veramente poco per quel che concerne il privato. Noi siamo abituati a vederlo esibirsi sui palchi, a vincere Sanremo sia da solo che in duetto come accaduto con Blanco per Brividi. Ma della sua vita privata, giustamente, Alessandro ha condiviso veramente poco.

Aver modo di poter visionare direttamente quella che è la sua realtà quotidiana sarà una sorpresa per i fan ma anche per coloro che in qualche maniera sono stati attratti dal fenomeno Mahmood da quando è uscito.  Ci troviamo infatti davanti a un cantante di talento, che ha costruito la sua carriera passo passo e che negli anni è stato in grado di dimostrare che non si è trattato di un fuoco di paglia.

Amazon Video ha preso “il vizio” negli anni di produrre documentari musicali su personaggi del mercato italiano che hanno lasciato il segno e che risultano essere amati dal pubblico. Stavolta è toccato a Mahmood.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>