Tiziano Ferro, nuovo tour nel 2020

di Valentina Cervelli Commenta

Tiziano Ferro ha annunciato con un video postato sui social network che il 2020 sarà per lui un anno di tour e live in giro per gli stadi: davvero un ottima notizia per tutti i fan del cantante di Latina che tra l’altro non vedono l’ora di avere tra le loro mani anche il nuovo album dell’artista.

Giusto venerdì scorso Tiziano Ferro ha presentato il suo “Buona (cattiva) sorte” il singolo che fa da apripista, idealmente, alla sua nuova raccolta di inediti, “Accetto Miracoli“, che uscirà il prossimo 22 novembre: giusto in tempo per conquistare le classifiche (e le vendite) nel periodo natalizio.  Quel che è immediatamente possibile notare è che Tiziano sia entrato a far parte di quegli artisti che non si fermano davanti ai problemi logistici che la Sardegna può rappresentare: tra le date previste ve ne è anche una a Cagliari.

Per ciò che concerne i live di “TZN 2020“, è stato annunciato che i biglietti saranno in prevendita dalle ore 10 del 14 giugno alle ore 10:00 del 17 giugno per i possessori di carte di pagamento Intesa San Paolo, mentre le vendite generali apriranno alle ore 11:00 del 17 giugno. Ecco infine le date attualmente previste per il tour negli stadi di Tiziano Ferro:

  • 30 maggio 2020 – Lignano, Stadio Teghil
  • 5 giugno – Milano, Stadio San Siro
  • 11 giugno – Torino, Stadio Olimpico
  • 14 giugno – Padova, Stadio Euganeo
  • 17 giugno – Firenze, Stadio Artemio Franchi
  • 20 giugno – Ancona, Stadio Del Conero
  • 24 giugno – Napoli, Stadio San Paolo
  • 27 giugno – Messina, Stadio San Filippo
  • 3 luglio – Bari
  • 7 luglio – Modena, Stadio Braglia
  • 11 luglio – Cagliari, Fiera
  • 15 luglio – Roma, Stadio Olimpico.

Chissà che altre tappe non vengano aggiunte con il passare dei mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>