Il programma dei Wind Music Awards 2009

di Stefania Russo Commenta

I Wind Music Awards 2009 si terrano sabato 6 e domenica 7 Giugno nella suggestiva cornice dell'Arena di Verona dove si esibiranno..

arenadiverona

I Wind Music Awards 2009 si terrano sabato 6 e domenica 7 Giugno nella suggestiva cornice dell’Arena di Verona dove si esibiranno tutti i più grandi artisti del momento.

Chi non ha l’opportunità di partecipare alla manifestazione, tuttavia, può seguire comodamente da casa l’esibizione dei propri beniamini dal momento che l’evento, condotto da Vanessa Incontrada, verrà trasmesso in prima serata su Italia 1 anche se, tuttavia, non in diretta ma in tre puntate trasmesse rispettivamente l’8, il 25 e il 22 Giugno.


In contemporanea con Italia 1 trasmetterà l’evento anche RTL 102.5 che provvederà ad arricchire la trasmissione attraverso contenuti speciali, interviste, backstage, ecc. L’emittente radiofonica, inoltre, consegnerà il “Premio RTL 102.5” al cantante più votato dagli ascoltatori.

Le esibizioni, come di consueto, saranno alternate alle premiazione che verranno consegnate da personaggi del mondo dello spettacolo, del cinema, dello sport e della cultura a tutti quegli artisti che hanno venduto e pubblicato, sia in Italia che all’estero, 140.000 copie o 70.000 copie dei loro dischi nel periodo compreso tra il 1° maggio 2008 e il 30 maggio 2009.


Ecco, nel dettaglio, gli artisti che si esibiranno nelle due serate:

Sabato 6 Giugno: Alessandra Amoroso, Biagio Antonacci, Pino Daniele, Giusy Ferreri, Tiziano Ferro, Giorgia, Ligabue, Fiorella Mannoia, Gianni Morandi, Gianna Nannini, Laura Pausini, Raf, Eros Ramazzotti, Ornella Vanoni.

Domenica 7 Giugno: Giovanni Allevi, Marco Carta, Gigi D’Alessio, Pino Daniele, Irene Grandi, Mango, Negrita, Nek, Max Pezzali, Antonello Venditti, Zucchero.

I biglietti per partecipare all’evento possono essere acquistati sul sito www.geticket.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>