Fabio Rovazzi torna con “Faccio quello che voglio” (VIDEO)

di Valentina Cervelli Commenta

Fabio Rovazzi torna con “Faccio quello che voglio“, accantonando un progetto musicale che per diverso tempo è stato importante, quello con Fedez.  L’artista parla di idee differenti tra di loro: qualsiasi sia la reale motivazione, quest’ultimo non sembra soffrirne più di tanto.

Visto che a quanto pare il “Faccio quello che voglio” sembra avere tutte le carte in regola per poter diventare il nuovo tormentone estivo. Va sottolineato, Fabio Rovazzi o lo si ama o lo si odia artisticamente: non possono esserci mezze misure.  Va detto che per questo ritorno le cose vengono fatte in grande, ed il video stesso lo dimostra. A livello vocale Fabio stesso lo definisce una collaborazione con Emma Marrone, Al Bano e Nek: musicalmente si sta avanti rispetto ad “Andiamo a comandare” e soprattutto il ritornello è uno di quelli che rimangono in testa a lungo. Il video probabilmente colpirà e non solo per le numerose guest star: si parla di 9 minuti di cortometraggio che segnano un ritorno di un certo tipo da parte di Rovazzi se si pensa che tra l’altro nel video compaiono il sopracitato Al Bano, Carlo Cracco, Eros Ramazzotti, Fabio Volo, Rita Pavone, Massimo Boldi, Roberto Pedicini, Diletta Leotta e Flavio Briatore.

E quando il Tgcom chiede quale sia il messaggio di “Faccio quel che voglio” Fabio Rovazzi spiega:

L’essere qualcun altro forse non ti porta a niente di buono. Tanto che finisco in prigione… in Italia abbiamo dei modelli sbagliati, quelli di fregare il prossimo e scappare da ciò che è giusto. “Gomorra” è nato per denuncia ed è stato elevato all’ennesima potenza… ecco non mi piace l’autodistruzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>