Sanremo Giovani: Baglioni sceglie Rovazzi e Pippo Baudo

di Valentina Cervelli Commenta

Claudio Baglioni ha scelto Fabio Rovazzi e Pippo Baudo per la conduzione di Sanremo Giovani: un duo che nessuno avrebbe previsto ma che già dall’annuncio promette di farne vedere delle belle.

In molti sussurravano che Claudio Baglioni avrebbe avuto il coraggio di metterli insieme ed hanno avuto ragione. Il programma andrà in onda dal 17 dicembre su Raiuno, qualche settimana prima del Festival di Sanremo, che si svolgerà dal 5 al 9 febbraio. Per ciò che riguarda la kermesse “principale” non si sa ancora chi potranno essere i co-conduttori sebbene si sussurrino i nomi di Miriam Leone e Paola Cortellesi, ma l’aspettativa è ovviamente alta dopo il successo ottenuto lo scorso anno dal cantante insieme a Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. Ha spiegato Claudio Baglioni sulla scelta fatta per Sanremo Giovani:

Ho iniziato la mia carriera artistica che ero ancora minorenne e quindi so cosa significa essere giovani in questo ambiente. Per questo ho deciso di dedicare loro un vero Sanremo che porterà due dei partecipanti a gareggiare ad armi pari coi Big. E Baudo e Rovazzi rappresentano la perfetta fusione fra tradizione e innovazione di questo Festival.

Pippo Baudo, nonostante i suoi 13 Festival di Sanremo alle spalle si pone in maniera molto umile:

Non conoscevo personalmente Rovazzi, anche se i miei nipoti me ne hanno parlato molto, ma ci conosceremo bene direttamente sul palco.

Altrettanto gentile la risposta del cantautore:

So che il suo carisma conquista il 99 per cento del palco ma sono sicuro che insieme formeremo una bella coppia.

Quel che appare certo è che ci sarà da divertirsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>