Sfera Ebbasta cancella impegni dopo strage Corinaldo

di Valentina Cervelli Commenta

In seguito alla morte di sei persone all’interno della discoteca di Corinaldo (Ancona) dove avrebbe dovuto esibirsi, Sfera Ebbasta ha deciso di cancellare tutti i suoi impegni successivi riguardante la promozione e gli instore.

Si tratta in qualche modo di un gesto che l’artista ed il suo management sentono come necessari. Ancora non si sa se gli impegni del rapper verranno poi recuperati più avanti nel tempo. Spiega Sfera Ebbasta attraverso un post sul suo account Instagram:

Sono profondamente addolorato per quello che è successo ieri sera a Corinaldo. È difficile trovare le parole giuste per esprimere il rammarico e il dolore di queste tragedie. Non voglio esprimere giudizi sui responsabili di tutto questo, vorrei solo che tutti quanti vi fermaste a pensare a quanto può essere pericoloso e stupido usare lo spray al peperoncino in una discoteca. Grazie a tutte le persone, le ambulanze e le forze dell’ordine che hanno prestato soccorso durante la notte. Per quanto a poco possa servire, il mio affetto e il mio sostegno vanno alle famiglie delle vittime e a quelle dei feriti e proprio per rispetto di questi ultimi tutti gli impegni promozionali e gli instore dei prossimi giorni verranno cancellati. La musica dovrebbe essere uno strumento che unisce le persone, speriamo che lo diventi davvero.

Un discorso che effettivamente non fa una piega e che dimostra quanto il giovane sia rimasto colpito da ciò che è avvenuto: è vero, la musica deve unire soprattutto se è live. E certe tragedie possono e devono essere evitate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>