Soundgarden tour 2013 in Europa e Stati Uniti

di Filadelfo Scamporrino Commenta

I Soundgarden si esibiranno il 4 settembre del 2013 all’Hartwall Areena di Helsinki, il 6 all’Hovet di Stoccolma, il giorno dopo allo Spektrum di Oslo, ed il 9 settembre del 2013 al The Forum di Copenhagen.

Proseguirà fino al prossimo mese di settembre del 2013 il tour della band dei Soundgarden. Molte di queste tappe sono in programma negli Stati Uniti, da Atlanta a Columbus e passando per St Louis, Kansas City, Houston, Austin e Dallas. Ci sono però anche alcune tappe europee, tra cui quelle in Finlandia, in Svezia, Norvegia e Danimarca.



MUSICA ON DEMAND IN STREAMING SPOTIFY SBARCA IN ITALIA

Nel dettaglio, i Soundgarden si esibiranno il 4 settembre del 2013 all’Hartwall Areena di Helsinki, il 6 all’Hovet di Stoccolma, il giorno dopo allo Spektrum di Oslo, ed il 9 settembre del 2013 al The Forum di Copenhagen.

LE 10 MIGLIORI BAND DELLA STORIA DELLA MUSICA SECONDO NOEL GALLAGHER

I Soundgarden sono in attività dal 1984, e non sempre sono andati d’accordo tra di loro. Nel 1997 c’è stato lo scioglimento della band che poi, dopo la classica reunion, torna sul palco nell’aprile 2010. Il loro ritorno è stato in grande stile ed ha portato in particolare alla pubblicazione nel 2012 di “King Animal“.

WIND MUSIC AWARDS EDIZIONE 2013

King Animal è il sesto album studio della band la cui tracklist completa è la seguente: Been Away Too Long, Non-State Actor, By Crooked Steps, A Thousand Days Before, Blood on the Valley Floor, Bones of Birds, Taree, Attrition, Black Saturday, Halfway There, Worse Dreams, Eyelid’s Mouth e Rowing. Con etichetta Universal Republic, l’album King Animal dei Soundgarden è uscito a ben sedici anni di distanza da “Down on the Upside”, il quinto album studio pubblicato nel 1996 con etichetta A&M Records.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>