Marco Mengoni pronto a collaborare con Alessandra Amoroso

di Lucia D Antuono Commenta

La musica italiana potrebbe regalarci un altro duetto alquanto interessante che sicuramente potrà fare la differenza.

L’amo è stato gettato da Marco Mengoni, il grande protagonista della musica italiana di questo 2013, grazie al successo sanremese e al nuovo album #Prontoacorrere, che ha dichiarato di voler collaborare con Alessandra Amoroso.

Un duetto che potrebbe rivelarsi alquanto interessante soprattutto per le due splendide voci dei protagonisti. Al momento però si tratta solo di un’idea buttata lì da Marco Mengoni, desideroso insomma di poter realizzare qualcosa di interessante proprio con Alessandra Amoroso. La talentuosa cantante salentina è in questo momento in trepida attesa per la pubblicazione del suo nuovo album che avverrà a settembre, difficile pensare che si possa introdurre in questo lavoro discografico un duetto con Marco Mengoni. E’ infatti da qualche giorno che Alessandra Amoroso ha fatto il suo ritorno in Italia dopo aver concluso la registrazione dell’album a Los Angeles in compagnia di Tiziano Ferro produttore per Alessandra Amoroso.

Probabile chiaramente che questa collaborazione tra Marco Mengoni ed Alessandra Amoroso possa avvenire in futuro, al momento insomma un possibile duetto non potrebbe essere introdotto in nessun lavoro discografico, visto che Marco ha già pubblicato da tempo il suo e quello di Alessandra è praticamente concluso. Siamo però piuttosto sicuri che un lavoro del genere potrebbe tramutarsi in un succeso incredibile, sia Marco Mengoni che Alessandra Amoroso sono due personaggi della musica italiana che hanno sempre conquistato con estrema semplicità le vette delle varie classifiche musicali. Non ci resta a questo punto che attendere qualche notizia più approfondita, ma tale duetto è già approvato dagli amanti della musica italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>