Eurovision 2019: oggi si inizia. Italia in campo con Mahmood

di Valentina Cervelli Commenta

Oggi inizia Eurovision 2019 in Israele: il momento musicale dell’anno che tutti gli italiani interessati alla musica internazionale aspettano finalmente apre le danze. Ed a ballare per l’Italia vi è Mahmood, uno dei partecipanti più apprezzati.

La scaramanzia è tanta: con Francesco Gabbani e la sua Occidentali’s Karma eravamo dati per favoriti ed il tradimento di Svizzera e soprattutto di San Marino brucia ancora come se fosse ieri. Di certo i numeri social di Mahmood parlano chiaro: la canzone piace e la sua sonorità pure. Che sia la volta buona? Questo non è lecito saperlo: di certo lo spettacolo non mancherà. L’Eurovision è una manifestazione che oltre alla musica mette al primo posto l’eccesso.

Ed è quello che aspettiamo, con tanto di vociferata ospitata di Madonna che dovrebbe essere la superospite della finale del 18 maggio. Gruppi di BDSM musicale, “mostri”: già dalla vigilia sappiamo cosa aspettarci. E va detto, alcuni Stati non hanno davvero lesinato in preparazione, sia scenica che musicale. La prima semifinale è prevista per oggi, mentre la seconda sarà il 16 maggio: il nostro Mahmood per regolamento accede direttamente in finale, dove speriamo sarà in grado di battere la concorrenza. Con lui si esibiranno anche Israele (in quanto paese ospitante), Germania, Regno Unito, Francia Spagna le altre 4 “Big Five”insieme al nostro paese.

Quest’anno, in diretta dall’Expo di Tel Aviv, a condurre lo show ci penseranno l’ex di Leonardo di Caprio Bar Refaeli e il presentatore Erez Tal. Insomma tutto è pronto per partire e noi già tifiamo per “Soldi” ed il suo autore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>