Sanremo 2013 scaletta della seconda serata

di Lucia D Antuono Commenta

E’ partito il Festival di Sanremo 2013, spazio già alla scaletta della seconda serata che vedrà l’esibizione degli altri sette big in gara e l’inizio della gara dei giovani. Si partirà con i Modà che presenteranno i loro due brani inediti Come l’acqua dentro il mare e Se si potesse morire.

A salire sul palco dell’Ariston per decretare quale canzone proseguirà la gara saranno Max Biaggi ed Eleonora Pedron. Il secondo big in gara sarà Malika Ayane con i brani Niente e Se poi, ad annunciare la canzone vincitrice sarà Neri Marcoré.

Sanremo cantanti big e giovani in gara

La scaletta della seconda serata del Festival di Sanremo prevede anche come super ospiti la modella Bar Rafaeli, Carla Bruni e il cantante israeliano Asaf Avidan. La gara proseguirà con l’esibizione di Simone Cristicchi, già vincitore in passato di Sanremo e pronto a ripetersi. Cristicchi presenterà le canzoni Mi manchi e La prima volta, sarà affiancato sul palco dell’Ariston da Jessica Rossi. Spazio poi agli Almamegretta con i brani Mamma non lo sa e Onda che vai. La scaletta della seconda serata prevede anche l’inizio della gara dei giovani, con i primi quattro che avranno modo di cantare le loro canzoni e già due dovranno dire addio a Sanremo 2013.

Sanremo 2013 i vincitori secondo i bookmakers

Ritorna al Festival anche Max Gazzé con i brani Sotto casa e I tuoi maledettissimi impegni, qui il cantante salirà sul palco insieme alla Nazionale Italiana di Fioretto femminile. Le ultime due esibizioni della serata saranno quelle di Annalisa Scarrone, con i brani Non so ballare e Scintille, e Elio e le storie tese, con Dannati for ever e La canzone monotona. L’ex concorrente di Amici sarà accompagnata da Carlo Cracco, mentre Elio da Roberto Giacobbo. La scaletta della seconda serata di Sanremo 2013 vedrà anche la partecipazione dei Ricchi e Poveri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>