Nuovo album Emma Marrone Schiena

di Lucia D Antuono Commenta

Momento d’oro per Emma Marrone che si sta preparando alla grande rinascita artistica. In realtà da quando è uscita da Amici la cantante pugliese non ha mai avuto problemi in ambito professionale, i suoi lavori musicali sono stati sempre accettati con grande gioia ed entusiasmo dai fan.

Sicuramente non è stato un anno facile dal punto di vista sentimentale, ma ormai Emma Marrone ha voltato pagina e lo ha fatto mettendosi a nudo, raccontando la sua anima nel nuovo album Schiena.

Un lavoro intenso, al quale la cantante salentina ha voluto lavorare in prima persona, donando al pubblico finalmente la sua vera natura, non nascondendosi per timore di critiche o di giudizi vari. Emma Marrone è pronta a raccontarsi e già per Schiena, in uscita il 9 Aprile, si preannuncia un successo davvero incredibile. Inoltre il tutto sarà sicuramente agevolato dalla sua partecipazione al serale di Amici, dove Emma avrà un ruolo di primo ordine, quello di giudice. Ne ha fatta di strada la salentina in questi anni, ora è arrivato l’anno della completa maturazione, quello in cui potrà mostrare al pubblico la sua vera natura.

Video ufficiale Emma Marrone Maledetto quel giorno

Già da oggi è possibile su iTunes ascoltare il nuovo singolo Emma Marrone Amami, il primo brano di questo nuovo lavoro discografico che uscirà ufficialmente il 22 Marzo. C’è grande entusiasmo da parte dei suoi fan che hanno aspettato con grande emozione la realizzazione del nuovo album Emma Marrone Schiena. Il suo precedente lavoro discografico, Sarò libera, è riuscito ad imporsi tra le varie classifiche musicali italiane, con singoli di grandissimo successo, siamo sicuri che anche Schiena avrà modo di riportare Emma tra le posizioni più alte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>