Marco Mengoni testo L’essenziale

di isayblog4 Commenta

Marco Mengoni si è aggiudicato la vittoria della 63esima edizione del Festival di Sarnemo grazie al brano L’essenziale che, sin dalle prime note, aveva lasciato presagire un risvolto più che fortunato e alla fine così è stato.

Marco Mengoni ha vinto grazie a L’essenziale, brano probabilmente meno sponsorizzato rispetto a Bellissimo, che è stato scartato nella prima serata di Sanremo 2013 e che soprattutto è stato scritto da Gianna Nannini. Molto più orecchiabile e romantica L’essenziale, questo sicuramente ha fatto la differenza.

La canzone mononota videoclip ufficiale

Una vittoria preannunciata da tempo, soprattuto dai vari bookmakers, ascoltando poi il brano L’essenziale tutto è sembrato ancor più sicuro. Una canzone d’amore in cui si evince la difficoltà di poter continuare ad amare nonostante qualche errore di valutazione, quando insomma intorno tutto sembra essere più che negativo, quando vi sono incomprensioni che possono compromettere la sincerità di qualsiasi storia d’amore. Quello però che alla fine conta è tornare all’origine, ritornare sui propri passi perché poi si comprende facilmente quanto l’amore sia l’essenziale, la vera essenza della vita.

Max Gazzè testo Sotto casa

Testo molto bello, grazie ad autori importanti come Roberto Casalino e De Benedittis che sono riusciti ad esprimere, con parole più che esaustive, l’importanza di questo sentimento puro che è l’amore. L’essenziale di Marco Mengoni ha sicuramente quel mix tra musica orecchiabile e parole importanti che potrà garantire un successo anche in radio. Solitamente le canzoni vincitrici del Festival di Sanremo non sono mai riuscite ad essere poi protagoniste in campo commerciale, con L’essenziale di Marco Mengoni questo non accadrà. Ecco il testo della canzone:

Sostengono gli eroi «se il gioco si fa duro, è da giocare!»
beati loro poi
se scambiano le offese con il bene.
Succede anche a noi
di far la guerra e ambire poi alla pace
e nel silenzio mio
annullo ogni tuo singolo dolore
per apprezzare quello che non ho saputo scegliere.
Mentre il mondo cade a pezzi
io compongo nuovi spazie desideri che
appartengono anche a te
che da sempre sei per me
l’essenziale.
Non accetterò
un altro errore di valutazione,
l’amore è in grado di
celarsi dietro amabili parole
che ho pronunciato prima che
fossero vuote e stupide.
Mentre il mondo cade a pezzi
io compongo nuovi spazi
e desideri che
appartengono anche a te.
Mentre il mondo cade a pezzi
mi allontano dagli eccessi
e dalle cattive abitudini,
tornerò all’origine,
torno a te che sei per me
l’essenziale.
L’amore non segue le logiche
ti toglie il respiro e non la sete.
Mentre il mondo cade a pezzi
io compongo nuovi spazi
e desideri che
appartengono anche a te.
Mentre il mondo cade a pezzi
mi allontano dagli eccessi
e dalle cattive abitudini,
tornerò all’origine,
torno a te che sei per me
l’essenziale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>