Harlem Shake video

di Lucia D Antuono Commenta

Dopo il tormentone Gangnam style, che ha generato migliaia di parodie su youtube, grazie al balletto simpatico di PSY, ecco che è arrivato il nuovo tormentone della rete, si tratta di Harlem Shake, un particolare balletto generato sulle note della hit Dubstep di Baauer, un dj newyorkese che sta riscuotendo grandissimo successo grazie agli Harlem Shake video.

Si può parlare praticamente di epidemia e come al solito è soprattutto dagli Stati Uniti che arriva questa nuova e particolare moda dei video parodia. Tutti, dalle persone anche meno impensabili, generano questi Harlem Shake video che postano poi su youtube, raggiungendo migliaia e migliaia di visualizzazioni in tutto il mondo.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=384IUU43bfQ

La parola Harlem Shake racchiude quindi questi particolari video in cui ci si dimena seguendo però delle movenze precise, ciò che accomuna tutti i vari video presenti su youtube è lo schema da seguire: la durata è la stessa, gli stacchi sono praticmaente uguali, c’è la presenza del jump cut quando cambia la scena e non manca un oggetto preciso, in questo caso si tratta del casco.

Per poter funzionare quindi l’Harlem shake video deve contenere queste linee guida ben precise e chiaramente tutti i luoghi possono essere adatti per questo particolare ballo scatenante che è diventato il vero grande tormentone su youtube. Basta cliccare su Harlem Shake video e vi si aprirà praticamente un mondo. Che sia un salotto, una cameretta, una piazza, un ufficio, un qualsiasi luogo pubblico, l’Harlem Shake può dilagare ovunque, quello che conta è divertirsi, dimenarsi e chiaramente postare poi il vostro Harlem Shake video su youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>