Canzone pubblicità deodorante Lycia Deo Nature Marzo 2013

di Lucia D Antuono Commenta

Per la cura del corpo arriva un nuovo prodotto targato Lycia che come sempre ha un occhio di riguardo per quelle donne che vogliono essere belle, pulite e soprattutto profumate.

A tal proposito arriva il nuovo deodorante Lycia Deo Nature, un prodotto che si ispira ai profumi della natura, affidandosi quindi ad elementi che non siano troppo nocivi per la pelle e che allo stesso modo possano garantire la giusta freschezza.

La pubblicità deodorante Lycia Deo Nature mostra una ragazza che utilizza questo nuovo prodotto e la sensazione che esso sprigiona è simile alla totale immersione nel verde della natura con questi profumi che sono tipici della primavera. Qual’è la canzone pubblicità deodorante Lycia Deo Nature? Si tratta di un brano recente alquanto famoso che ha ottenuto un grandissimo successo in Italia. La canzone pubblicità deodorante Lycia Deo Nature è Due respiri di Chiara. In realtà nello spot si tratta di una cover, non è infatti la stessa voce della Galiazzo. Chiara è diventata popolare grazie alla partecipazione di X Factor nel 2012, qui la cantante si è distinta per la sua particolare voce ed è riuscita anche ad acciuffare la vittoria finale.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=Nea5bcU4w08

E’ però con il singolo Due respiri, canzone pubblicità deodorante Lycia Deo Nature, che Chiara riesce ad imporsi prepotentemente nella discografia italiana, raggiungendo la prima posizione dei singoli più venduti. Due respiri fa parte dell’omonimo EP pubblicato a dicembre del 2012, grazie a questo successo Chiara ha partecipato anche all’ultima edizione del Festival di Sanremo con il brano Il futuro che sarà, che però non ha ottenuto lo stesso successo di Due respiri. A febbraio del 2013 è stato pubblicato anche il suo primo album Un posto nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>