Canzone pubblicità Dire Fare Baciare su Real Time Marzo 2013

di isayblog4 Commenta

Arriva su Real Time, la rete televisiva che ama occuparsi più di tutte della realtà della gente comune, un nuovo programma di bellezza, ma davvero inusuale.

Dire, Fare, Baciare è il titolo di questa nuova trasmissione su Real Time, una sorta di reality in cui donne super truccate e agghindate ritroveranno la loro naturale bellezza acqua e sapone. Quante volte vi sarà capitato di vedere in giro ragazze truccatissime e vestite in maniera fin troppo volgare, grazie a Dire, Fare, Baciare, proprio quest’ultime, ritroveranno la voglia di mostrarsi così come sono, scoprendo di essere ancora più belle in una tenuta più che semplice, senza artifici troppo eccessivi.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=gN_RkBh2NNc

Nella pubblicità Dire, Fare, Baciare vengono proprio mostrate alcune immagini di donne super pompate e truccate che stupiranno prima sé stesse e poi gli altri grazie alla scoperta della semplicità. Qual’è la canzone pubblicità Dire, Fare, Baciare su Real Time? E’ un brano alquanto famoso negli anni passati, è stato insomma un vero e proprio successo di una giovane band che però non è riuscita ancora ad imporsi in Italia. Si tratta dei The ting tings, un duo britannico formato da Katie White e Jules De Martino.

I due artisti si sono incontrati nel 2006 e da allora hanno deciso di realizzare questa sorta di band, The ting tings, in cui danno sfogo principalmente alla musica indie elettronica e rock elettronica. La canzone pubblicità Dire, Fare, Baciare su Real Time è Shut up and let me go, brano appartenente al primo album dei The ting tings, We started nothing, pubblicato nel 2008 e che riuscì ad imporsi prepotentemente soprattutto nel Regno Unito raggiungendo il primo posto degli album più venduti. Non è un caso che Shut up and let me go sia la canzone più conosciuta dei The ting tings.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>